QUINOA

Da filiera bio, coltivata in Ecuador, la trovi in tre varietà: bianca, rossa e nera. Ottima per primi, polpette, frullati, da aggiungere allo yogurt anche cruda. Per cucinarla, sciacquala, mettila in pentola nel doppio dell’acqua (100g di quinoa, 200g di acqua), appena bolle, aggiungi poco sale, facoltativamente spezie a piacere, chiudi il coperchio e fai cuocere altri 10 minuti circa. Quando l’acqua è quasi tutta assorbita, spegni il fuoco e aspetta qualche minuto prima di unire a eventuale altro condimento di verdure, carne o pesce. La quinoa è molto ricca di proteine e per natura non contiene glutine, ottimo quindi per una dieta senza glutine e come fonte di proteine vegetali.